PROSSIME SCADENZE

FONDO SANITARIO DEL GRUPPO INTESA SCADENZE FISCALI 2019

Ricordiamo a tutti i nostri Iscritti che nell’Area Riservata del sito Internet del Fondo Sanitario, www.fondosanitariointegrativogruppointesasanpaolo.it si potranno consultare a stampare, ad iniziare dal 27 marzo 2019: Il riepilogo delle prestazioni erogate dal Fondo durante tutto il 2018 e riguardanti sia l’assistenza in forma convenzionata che a rimborso, nonché le cd “quote differite”; Il riepilogo delle contribuzioni versate al Fondo nel 2018 dagli Iscritti pensionati ed esodati. Entro il 4 aprile 2019 i documenti di cui sopra verranno inviati dal Fondo per posta agli Iscritti pensionati ed esodati che non dispongono di accesso ad Internet. Il Fondo Sanitario – come ogni anno – accompagna la documentazione in argomento con una dettagliata circolare esplicativa già consultabile sul sito Internet del Fondo.

FONDO PENSIONI UNICO DI GRUPPO INTESA SANPAOLO

Coperture assicurative – apertura dell’adesione on-line

Si informano gli iscritti al Fondo che NON hanno ancora aderito alle c.d. prestazioni accessorie (coperture assicurative contro il rischio Morte o Morte e Invalidità Permanente) che, a partire dal 17 dicembre 2018, sarà possibile chiederne l’attivazione con effetto dal 1/1/2019, attraverso l’apposita funzione web disponibile accedendo al sito internet www.fondopensioneintesasanpaolo.it, all’interno della propria Area Riservata (alla voce “coperture assicurative”).

La procedura on-line resterà aperta fino al 7 gennaio 2019. Per tutti i dettagli e le istruzioni operative si rinvia alla Circolare n.6 dell’11 dicembre 2018.

FONDO SANITARIO
I documenti di spesa con data compresa tra il 1° gennaio 2017 e il 31 dicembre 2017 devono essere presentati al rimborso ENTRO il 31/03/2018.
LECOIP
L’accredito dell’importo netto maturato verrà effettuato in automatico sul conto corrente nel mese di maggio 2018, indicativamente entro il 9. Se, invece, si vuole optare per la corresponsione in azioni, è necessario attivarsi con la procedura disponibile nella home page intranet>naviga>”noi, azionisti per il piano d’impresa” dedicata al piano LECOIP. La procedura è aperta fino al 09/02/2018.
BORSE DI STUDIO PER I FIGLI DEI COLLEGHI: università a.a. 2016/2017 conguaglio 1° anno e successivi
Le richieste riguardano solo l’a.a. 2016/2017 e vanno inserite entro il 28/02/2018. La procedura “Richiesta assegni di studio” e il “Manuale operativo” sono disponibili in Intranet >Intesap>Employee Self Service>Sportello dipendente.
ASSEGNI FAMILIARI 2017 – 2018

Con la circolare 87/2017 l’INPS ha reso noti i nuovi livelli di reddito per accedere all’assegno per il nucleo familiare. Gli aventi diritto possono presentare la domanda valida per il periodo 1 luglio 2017 30 giugno 2018 e per eventuali periodi pregressi. La richiesta deve essere presentata per via telematica utilizzando l’apposito applicativo (Intesap > Employee Self Service > Sportello Dipendente > Richiesta Assegni Nucleo Familiare) ovvero trasmessa con l’apposita azione “Allegare e trasmettere richiesta”, presentando un unico file pdf contenente tutti i documenti previsti dalla normativa INPS:

Modello anf/dip cod. SR16 firmato dal dipendente e, nei casi previsti, dal coniuge;

Stato di famiglia o dichiarazione sostitutiva di autocertificazione;

Copia autorizzazione mod. ANF43 e/o copia del verbale della commissione medica attestante l’invalidità, negli eventuali  casi previsti dalla Normativa dell’Ente.

L’Amministrazione del Personale potrà gestire esclusivamente le richieste in stato di “trasmessa” (quelle in stato di “bozza” al 30 giugno 2018 saranno cancellate dagli archivi). Non deve essere spedita alcuna documentazione cartacea ma i Colleghi hanno l’obbligo di conservarla in originale per 15 anni. Il Personale lungo assente o non vedente è esonerato dalla procedura telematica e potrà presentare domanda (modello anf/dip SR16, autocertificazione nucleo familiare, eventuale autorizzazione o verbale commissione medica) in forma cartacea inoltrando la documentazione al seguente indirizzo: Amministrazione del Personale – Via san Francesco d’Assisi, 10 – 10122 Torino. Per l’assistenza è attivo un ticket web (in Ticket Web > Personale/Intesap > Problema X04 – Adp A.N.F. Assegni Nucleo Familiare) mentre nella intranet (Persona > Presenze e Retribuzioni > Assegni Familiari) sono disponibili i link, i manuali e le faq dedicate.

INCENTIVI E PART TIME AL PENSIONAMENTO
1. Al personale “pensionabile” che risolve consensualmente il proprio rapporto di lavoro a decorrere dal 31.03.2017 o, se i requisiti maturano successivamente, dall’ultimo giorno del mese precedente alla decorrenza dell’A.G.O., verrà riconosciuto un PREMIO DI TEMPESTIVITA’ PARI AL 75% DELLA RAL (Retribuzione Annua Lorda) se la richiesta perviene:
…….
  • Entro il 30.04.2017 nel caso in cui i requisiti vengano maturati successivamente alla data di sottoscrizione del Protocollo per lo Sviluppo Sostenibile (1.2.2017) E COMUNQUE ENTRO IL 31.12.2018.

2. Il 15.05.2017 è l’ultimo giorno per richiedere l’attivazione del part time fino alla cessazione del rapporto di lavoro, senza penalizzazioni sul trattamento pensionistico. Possono farne richiesta le colleghe ed i colleghi che maturino i requisiti pensionistici successivamente al 1° gennaio 2019 ed entro il 31 dicembre 2020.

Entrambi i moduli di adesione sono pubblicati, insieme alla normativa di riferimento, in Arco nella sezione Protocollo 1° febbraio 2017 > Azioni positive, raggiungibile anche dalla barra naviga nella home page intranet.

FONDO SANITARIO
I documenti di spesa 2016 devono essere presentati al rimborso entro il 31.03.2017. Per l’accoglimento farà fede la data del timbro postale o la data di inoltro con la procedura on line. Le domande di rimborso presentate entro il 31.3.17 e respinte per irregolarità formali potranno essere ripresentate entro il 30.06.17.
PVR
Fino al 7 aprile 2017 i colleghi con reddito di lavoro dipendente 2016 non superiore a 80.000 euro possono scegliere di destinare il proprio Premio Variabile di Risultato al Conto Sociale, entro l’importo massimo di 3.000 euro. L’importo del PVR spettante sarà stabilito e comunicato dopo l’approvazione del bilancio 2016. Per effettuare la scelta: Intranet > barra Naviga > Conto Sociale.
ASSEGNI DI STUDIO PER I FIGLI UNIVERSITARI
Il 28.2.17 è il termine ultimo per la richiesta degli assegni relativi all’anno accademico 2015/2016. La richiesta va inoltrata utilizzando l’apposita procedura “richiesta assegni di studio” disponibile sulla intranet in “Persona – Gestione – Intesap – Employee Self Service – Sportello dipendente”.
INCENTIVI AL PENSIONAMENTO
Al personale “pensionabile” che risolve consensualmente il proprio rapporto di lavoro a decorrere dal 31.03.2017 o, se i requisiti maturano successivamente, dall’ultimo giorno del mese precedente alla decorrenza dell’A.G.O., verrà riconosciuto un PREMIO DI TEMPESTIVITA’ PARI AL 75% DELLA RAL (Retribuzione Annua Lorda) se la richiesta perviene:
  • Entro il 24.02.2017 nel caso in cui i requisiti siano già maturati alla data di sottoscrizionedel Protocollo;
  • Entro il 30.04.2017 nel caso in cui i requisiti vengano maturati successivamente alla data di sottoscrizione del presente Protocollo E COMUNQUE ENTRO IL 31.12.2018.

PERFORMER 2.0

Il 24.2.17 è il termine ultimo per la valutazione, da parte dei Responsabili, di tutti i colleghi con contratto a tempo indeterminato in relazione al ruolo ricoperto o all’attività svolta nel 2016.

BORSE DI STUDIO AI FIGLI DEI COLLEGHI

Attraverso l’applicativo “Richiesta assegni di studio” sarà possibile inserire:

– le richieste relative all’iscrizione al 1° anno di Università, anno accademico 2016/2017 (escluso il primo anno di specialistica), a decorrere dai primi di ottobre ed ENTRO IL 30.11.2016;

– le richieste relative all’anno accademico 2015/2016 (conguaglio 1° anno ed anni successivi), a decorrere dai primi di novembre ed ENTRO il 28/02/2017.

ADESIONE ALLA COPERTURA ASSICURATIVA “CASO MORTE” O “MORTE E INVALIDITA’ PERMANENTE”

E’ possibile aderire alle polizze assicurative accessorie contro il rischio “morte” e “morte e invalidità permanente” con decorrenza 1° gennaio 2017. Le richieste di adesione dovranno pervenire al Fondo ENTRO IL 26 OTTOBRE 2016. Il rinnovo è automatico per gli iscritti al Fondo del Gruppo Sanpaolo IMI e al FAPA già assicurati per l’anno 2016, salva la facoltà di far pervenire disdetta entro il 10 dicembre. Per aderire si rinvia alla modulistica presente in “Modulistica>Prestazioni accessorie per caso Morte o Morte e invalidità permanente”.

DESTINAZIONE DEL BUONO PASTO

Fino a Venerdì 14 ottobre p.v., le Colleghe e i Colleghi hanno tempo per rinnovare o aderire alla scelta di destinazione del controvalore del buono pasto. L’opzione resterà valida per il periodo 1° dicembre 2016 – 30 novembre 2018. Oltre tale data non sarà più possibile effettuare la scelta di destinazione.